venerdì 24 settembre 2010

Passato

E' strano come di tanto in tanto si risvegli nelle persone il loro lato autolesionista, così, senza sapere perchè, ci si ritrova un giorno a rivisitare dei luoghi un tempo importanti perchè legati ad una persona che hai amato.

Rileggi pagine di quaderni dimenticate, ascolti musica che un tempo lacerava il petto, ripensi a quelle notti in giro in macchina, alla spiaggia, alle promesse, ai progetti per il futuro che si erano fatti.

Inizialmente pensi che tutto questo riuscirà un'altra volta ad atterrarti, a lasciarti agonizzante e col cuore a pezzi, con la mente affollata di domande: perchè è finita? cosa abbiamo sbagliato?

Ed invece... no.

Adesso sono felice, tutto questo non mi fa più male, rileggo e riascolto con un sorriso perchè so che quei momenti in fondo son stati importanti, quei giorni ero felice nonostante litigi e riappacificazioni, non mi pento di averli vissuti e adesso, col senno del poi, capisco che dopo tutto è stato un bene che sia finita.

Che dire, forse son cresciuta, in ogni caso è con tanta serenità che ti mando un saluto e ti auguro buona vita.

Ciao, sii felice come lo sono io. :)


2 commenti:

Only Me ha detto...

bene, vuol dire che un certo tuo percorso si è concluso.
e ne hai intrapreso un altro.
avanti cosi luna!!
spero di raggiungerti presto!

zicin ha detto...

Sono contenta che tu sia felice...
Buona domenica