giovedì 19 agosto 2010

Rabbia


Sparisci per mesi, non dai nessuna notizia.
Io riesco a ritrovare la mia serenità, riprendo con i ritmi naturali.
Poi, così, come se niente fosse, mi telefoni e rimandi nel pallone ogni mia certezza.

Ma è questo il modo di fare? Ma posso stare sempre con la testa in subbuglio per colpa tua?

6 commenti:

Only Me ha detto...

a volte cara mia bisogna essere decisi nel tagliare i ponti.

non sempre sono luoghi sicuri i ponti.

un abbraccio, perchè cmq capisco benissimo le tue difficoltà...
credimi ;)

Anonimo ha detto...

Che i ponti non siano luoghi sicuri non è sempre vero, c'è ponte e ponte...

E a volte gli accadimenti sono ciò che la vita ha deciso di insegnarci, nel bene e nel male.

Ci si sta male, a volte, ma serve a crescere, di fuori ma soprattutto di dentro.

Fortunatamente "la vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita" (cit.)

(altra cit.) "Che la Forza sia con te, sempre"

Luna7 ha detto...

Luke, sono tuo padre! xD




O.o

Anonimo ha detto...

tu al massimo madre :p

lol

e col commento mi fermo qui XD

frufrupina ha detto...

Luna...tesoro non agitarti il fegato...serena.
Purtroppo il mondo è pieno di individui fasulli...Tu però calmati ti prego tesoro...hai perfettamente ragione...Ti sono vicina.
Un caro abbraccio.

zicin ha detto...

Percepisco la tua confusione e il tuo malessere, vorrei dirti qualcosa che ti tranquillizzi e ti aiuti, ma sarebbe banale perchè non conosco la situazione.
Ti abbraccio