mercoledì 4 febbraio 2009

A volte accade

Ci sono giorni in cui vedi il mondo come dietro ad un vetro nero, tutto è opaco e triste.
Ti senti giù e pensi che la tua vita faccia schifo, poi parli con un amico, ti racconta la vera paura, senti nelle sue parole cosa significa avere il terrore di non arrivare a domani.

Il mondo ti crolla addosso, hai l'impressione di aver vissuto finora senza aver dato peso a quello che ti circonda, ma, allo stesso tempo, capisci quanto sei fortunata e che adesso hai la possibilità di stare accanto a chi ne ha veramente bisogno.

Un bacio, N., sai che ti sono vicina.

1 commento:

Ennio ha detto...

Stagli vicino, è un piccolo gesto ma significa tantissmo.

Un abbraccio.