giovedì 9 dicembre 2010

Alice nel Paese delle Vaporità


Vi ho mai detto che esiste un mondo virtuale con tantissime possibilità d'espressione?
E vi ho mai detto che questo mondo è abitato da persone dalle menti brillanti che sanno sfruttare la piattaforma per creare contenuti spettacolari?

No? Beh ve lo dico adesso.

Un gruppo di ruolatori davvero eccezionali, sì eccezionali perchè lo sono, è stato in grado di trasportare in SecondLife questa versione Steampunk di Alice nel Paese delle Meraviglie.

Ho letto molte loro ruolate e posso affermare a scatola chiusa che sicuramente ne vale la pena.

Per chi volesse assistere e ha già dimestichezza con questo mondo virtuale ecco la locandina e lo slurl:
Empire Of Nod
in SecondLife (cliccate il primo per tipparvi direttamente nella sim dove avverrà la rappresentazione o il secondo se volete conoscere questo virtual world ;) )

4 commenti:

Only Me ha detto...

fighissimo!!

Luna7 ha detto...

Ciao! Conosci anche tu SL??

Lilla Martinek ha detto...

Grazie, un parere che ci gratifica molto. La prima serata è stata delirante... nel senso che non abbiamo mai smesso di ridere, ed è quello che volevamo: semplicemente divertirci, unendo idee, fantasia e il coraggio di mettersi in gioco, letteralmente.

zicin ha detto...

Grazie!!!
Deve essere bellissimo.
Buona giornata